+393494228402
VIA MAGANZA, 91 36100 VICENZA
H24

Metti in regola la tua badante se non vuoi incorrere in sanzioni

Badanti VicenzaNewsMetti in regola la tua badante se non vuoi incorrere in sanzioni
24 Marzo 2020 Posted by Luigi Menegatti News No Comments

Metti in regola la tua badante se non vuoi incorrere in sanzioni

Il lavoro di badanti e colf non si ferma durante l’epidemia.

Se la badante viene fermata perché si sta recando presso il domicilio del luogo di lavoro e non ha un contratto regolare, rischia un’ammenda e una sanzione penale. Inoltre è possibile che la famiglia dove la lavoratrice si reca possa subire delle penalità di tipo amministrativo a causa del lavoro in nero.

La prima sanzione è per l’omessa assunzione che va da un minimo di 200,00 € a un massimo di 500,00 €.

La seconda invece è per la mancata iscrizione all’Inps del lavoratore e la sanzione va da un minimo di 1.500,00 € a un massimo di 12.000,00 €.

Infine, il datore di lavoro dovrà risarcire anche lo Stato Italiano. Le sanzioni vanno da un minimo del 30% a un massimo del 60% in base al periodo d’evasione. In ogni caso, la sanzione minima è di 3 mila euro.

Noi di Adiura possiamo mettere in regola la tua badante ora, non perdere più tempo, chiamaci. Applichiamo il contratto nazionale del lavoro domestico.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

× Contattaci su Whatsapp